Questo sito è la risposta coraggiosa di giovani missionari francescani alle sfide culturali del Nuovo Millennio. Anche dal cuore dell’Africa, nel Bénin, dov’è stato creato il network Immaculée Conception, il giornalismo cattolico è chiamato a mettere la sua competenza professionale soprattutto a servizio dei testimoni e dei fatti significativi della vita.

La “buona notizia” passa attraverso la formazione di coscienze libere e responsabili, nella verità.
E’ questo che offre il vero sviluppo dei popoli.
I mezzi della comunicazione sociale sono diventati, per molti, il principale strumento informativo e formativo, di guida e d’ispirazione, per i comportamenti individuali, familiari e sociali.
Essi costituiscono una cultura nuova, che ha il suo linguaggio proprio e soprattutto i suoi valori e controvalori…
Nella prospettiva teologica del comunicare, basata sulla convinzione che l’uomo si realizza entrando in comunione con gli altri e donandosi agli altri – fondata a sua volta sull’immagine di un Dio amore e comunione di vita – la Chiesa può offrire un suo prezioso apporto alla costruzione di un’umanità dove regni la giustizia e la pace.
Auguriamo ai nostri internauti una buona navigazione, un’attenta riflessione e un’assidua interazione con noi, in compagnia dell’Immacolata, alla quale fu trasmessa dal messaggero di Dio, l’arcangelo Gabriele, la più bella e importante notizia della storia: l’Incarnazione del Verbo.
Capirai, allora, perché il nostro saluto comincia come quella primordiale e promettente “buona notizia”: Ave Maria!